FANDOM


Pizzeria Port Alba

L'entrata della pizzeria nel 2007

Antica Pizzeria Port'Alba è una pizzeria italiana con sede a Napoli.

Il locale si trova nel centro storico della città, all'inizio del decumano maggiore, in via Port'Alba. È valutata come la prima pizzeria del capoluogo campano e nel mondo[1].

Storia Modifica

Fu fondata nel 1738 per supportare la vendita ambulante[2] e poi fu aperta come pizzeria nel 1830, nel centro della città.[3]

Inizialmente il ristorante assumeva venditori ambulanti per produrre pizze in forni a legna e vendendole poi per strada. Un sistema di pagamento soprannominato "pizza a otto", permetteva ai consumatori di pagare fino ad 8 giorni dopo il consumo[4]. Taluni clienti, inoltre crearono poesie in onore alle pietanze.[5]. Tra i clienti celebri: Gabriele D'Annunzio, Salvatore Di Giacomo[6] e Benedetto Croce[7].

Sin dalla sua fondazione, i forni di cottura sono stati rivestiti con pietra lavica proveniente dalle vicinanze del Vesuvio.[8]. Una pizza che ottenne discreta notorietà inventata dalla pizzeria Port'Alba è la Mastunicòla (in italiano Mastro Nicola), condita con strutto, latte di pecora, formaggio, e basilico.[4]

Il critico gastronomico Augie Hoffman ha premiato la pizzeria con sei "fette" su otto.[9]

NoteModifica

  1. gbooks
  2. Antica Pizzeria Port'Alba su mytravelguide
  3. The Rotarian giugno 2000 su gbooks
  4. 4,0 4,1 Pizza Napoletana su gbooks
  5. Neapolitan Pizza su anticapizzeria
  6. Antica Pizzeria Port'Alba su pizzanapoletana
  7. gbooks
  8. Popularity of pizza su semissourian
  9. Antica Pizzeria Port’Alba Pizza Naples Italy su worstpizza

Collegamenti esterniModifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.