FANDOM


Senza Titolo di Antonio Sciacca

"Senza Titolo" di Antonio Sciacca, dal sito di Arteinvestimenti.

Antonio Sciacca (Catania, 13 maggio 1957) è un pittore e docente italiano. Ha insegnato all'Accademia di belle arti di Catania e anche presso l'Accademia delle Belle Arti e Restauro Nike di Catania.[1] Ha studiato anche tra Palermo, Firenze, Milano e Londra.

Biografia Modifica

La sua prima esposizione si è svolta presso la mostra Internazionale di Arte moderna di Glasgow nel 1978[2].

In seguito si è laureato con una tesi su Francis Bacon, che ha avuto occasione di conoscere e intervistare insieme al pittore Alberto Burri. Entrambi gli artisti hanno espresso opinioni favorevoli al lavoro artistico del pittore catanese.

Negli anni ottanta conduce una ricerca pittorica sul tema Metamorfosi dell'essere umano, di cui tratta il critico Pierre Restany in un suo testo. Espone a Bologna, a Bari e a Morges[3] in Svizzera, con recensioni del critico Alberico Sala[4].

Negli anni novanta sottoscrive con dei colleghi una poetica pittorica caratterizzata dall'osservazione dei comportamenti sociali e aderisce al "Metropolismo" di Alberto Sughi e Achille Bonito Oliva con la prima mostra ufficiale in Italia, inaugurata e rii inaugurata a Roma[5].

Ha inoltre esposto alla mostra itinerante di Siracusa per la Regione Siciliana organizzata in occasione della 54ª edizione dalla Biennale di Venezia[6] curata dal critico d'arte Vittorio Sgarbi[7].

Ottiene la cattedra di pittura presso l'Accademia di belle arti di Catania.

Nel 2005 espone presso la Galleria d'arte Artime di Brescia[8].In questa esposizione presenta nella sua pittura la figura della Donna.

Nel 2006 alla mostra nella Galleria Himmerlberger[9] a San Francisco negli Stati Uniti conosce gli artisti David Hockney e Claudio Bravo[10]. Sempre nello stesso anno una esibizione personale al Castello Ursino di Catania[11]. In queste due ultime mostre esibisce il "metafisico sacrale" nella pittura con le "Madonne lignee".

Nel 2008 e nel 2012 ha esposto nella città di Crotone tramite la Galleria Krotonartgallery[12]. In queste due mostre espone con l'Iperrealismo.

Sempre nel 2012 è stato invitato dal Sindaco Mario Occhiuto[13] per rappresentare la città di Cosenza alla bit.fiera di Milano[14] nel 2013[13]. I dipinti rappresentano la città di Cosenza in versione notturna. Esponendo col Realismo.

Ha inserito nella pittura le Wunderkammer e nel 2010 li ha esposti in mostra nella Galleria Davico di Torino[15]

Nel 2013 a gennaio è stato invitato alla Prima Biennale d'Arte di Palermo[16] inaugurata da Vittorio Sgarbi.

NoteModifica

  • Monna Lisa Papessa - Olio su tela di Antonio SciaccaVai a http://i.ebayimg.com/t/ORIGINAL-ANTONIO-SCIACCA-OIL-PAINTING-MONA-LISA-Monnalisa-Papessa-Metamorphosis-/00/s/MTYwMFgxMTA4/z/9p0AAMXQs6FRIfSV/$(KGrHqN,!p0FEH3OQ8I6BRIfSVkc,g~~60_35.JPG
  • L'Vai a L'
  1. [1]
  2. [2]
  3. [3]
  4. [4]
  5. [5][6]
  6. [7]
  7. [8]
  8. [9]
  9. [10]
  10. en:Claudio Bravo (painter)
  11. [11]
  12. [12]
  13. 13,0 13,1 Comune Cosenza
  14. [13]
  15. [14]
  16. Biennale Palermo

Collegamenti esterni Modifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.