FANDOM


Diosa Canales en Boulevart

Diosa Canales si esibisce a Boulevart (nella città di Maracaibo)


Diosa Canales (El Tigre, 11 gennaio 1987) è una cantante e modella venezuelana.

BiografiaModifica

Sta lavorando al suo primo album, intitolato La Bomba Sexy Venezuela, in uno stile definito come una fusione di merengue e reggaeton.

Ha lavorato anche come modella per calendari.

Twitcam e copertina per PlayboyModifica

Nel giugno del 2011, D. Canales comunicava nel suo spazio di Twitter che avrebbe partecipato ad un twitcam per il concorso patrocinato da una TV locale e nello stesso giorno si spoglia davanti a 30.000 spettatori.[1].

Questo spogliarello li diede fama nei principali media di comunicazione, dove alcuni la qualificarono come «La Bomba Sexy de Venezuela». In seguito ha posato nuda per l' edizione di agosto della rivista Playboy del Venezuela.[2]

Attualmente propone la canzone «La Falda (Tanga, Tanga, Tanga)», oltre che un arrangiamento assieme a MicBabyJ col titolo «Rompe el celofán»,[3] che ha presentato in alcune città venezuelane come La Asunción (Isola di Margarita, Maracaibo e anche all'estero, come ad esempio a Miami in Florida,[4] como parte de su promoción musical.[5]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Diosa Canales in altre lingueModifica

Diosa Canales su YoutubeModifica

Diosa Canales03:02

Diosa Canales

Diosa Canales "Tu Boquita" (in spagnolo)

Diosa Canales en02:12

Diosa Canales en

Diosa Canales... se va a subir la falda!

LA TELE DIOSA CANALES05:16

LA TELE DIOSA CANALES

La Tele Diosa Canales

Diosa canales strip tease confusion entre el 6 y el 901:30

Diosa canales strip tease confusion entre el 6 y el 9

Diosa Canales - Confusione tra il 6 e il 9...



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale