FANDOM


Eika De Pieri Livenza

Erika De Pieri

Erika De Pieri ([Motta di Livenza], 11 aprile 1979) è una fumettista e illustratrice italiana.

Carriera Modifica

Diplomata al Liceo Artistico di Treviso e alla Scuola del Fumetto di Milano, ha iniziato a lavorare come caricaturista per alcune testate locali e come illustratrice di libri per l'infanzia.

Nel 2005 esce “La saponificatrice”, edizioni Becco Giallo (il medium stavolta è la graphic novel), che le vale la nomination come miglior esordiente al premio Carlo Boscarato 2006, anno in cui pubblica per Ribis Editore, il libro di favole Il cavallo di fuoco e ..., scritto da Giacomo Vit. Nel 2007 sempre per Becco Giallo, pubblica Il mostro di Firenze, sceneggiato da Liri Trevisanello.

Nel 2009 si sviluppano le due tendenze della sua produzione: da una parte l'illustrazione per l'infanzia con "La bambina cioccolato", pubblicata da Lavieri Editore, dall'altra la graphic novel con "Apartheid", pubblicato da Barbera Editore.

Nel 2011 esplora le possibilità storiche e civili del fumetto pubblicando "Il castello scomparso in mare", editore Lavieri, dove ripercorre le vicende umane di Ippolito Nievo, grande autore della letteratura italiana e protagonista dell'impresa garibaldina dei Mille. Scrive e disegna "Gedeone, tigre in pensione" e illustra "Il principe azzurro" su testi di Gianna Marrone.

Nel settembre 2011 riceve al Treviso Comic Book Festival il premio Missaglia come miglior autore.

Pubblicazioni Modifica

  • 2001 2002 - “Città Blu” con Norman Zoia (10 episodi per Trevisosette)
  • 2003 - “Ale & Franz nella Città Blu" con Norman Zoia (un episodio per Trevisosette)
  • 2005 - “La Saponificatrice" (Edizioni BECCO GIALLO), tavole e sceneggiatura.
  • 2006 - “Il cavallo di fuoco e..." (RIBIS Editore), illustrazioni.
  • 2007 - “Il Mostro di Firenze" con Liri Trevisanello (Edizioni BECCO GIALLO)
  • 2008 - "E-mail da Cordovado" (Campanotto Editore), illustrazioni.
  • 2008 - "Il bambino senza corpo" (Nicola Pesce Editore), raccolta monsters, tavole e sceneggiatura.
  • 2009 - "La bambina cioccolato" (Lavieri Editore), tavole e sceneggiatura.
  • 2009 - "Apartheid" (Barbera Editore), tavole e sceneggiatura.
  • 2011 - "Il castello scomparso in mare - L'incredibile storia di Ippolito Nievo", (Lavieri Editore), tavole e sceneggiatura, con postfazione di Giacomo Vit.
  • 2011 - "Gedeone, tigre in pensione", (Lavieri Editore), tavole e sceneggiatura
  • 2011 - "Il principe azzurro, ma proprio azzurro", (Lavieri Editore), illustrazioni su testi di Gianna Marrone

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale