FANDOM


La Hatù era una storica azienda italiana di produzione e commercializzazione di profilattici. È stato un marchio della SSL Healthcare Italia (a sua volta filiale italiana della multinazionale SSL International plc) fino al 2010 allorché è passato alla britannica Reckitt Benckiser.

Hatù
Stato Flag of Italy Italia
Fondazione 1922 a Casalecchio di Reno

Fondata da

Franco Goldoni

Chiusura 1998
Gruppo SSL International plc
Settore

Profilattici

Cenni storiciModifica

La Hatù viene fondata a Casalecchio di Reno nel 1922 da Franco Goldoni e produce profilattici, tettarelle per biberon, succhiotti per bambini, guanti in gomma. Il nome Hatù, coniato dallo stesso commendator Goldoni, è un acronimo e sta per HAbemus TUtorem.[1][2] Quasi immediatamente, tuttavia, la Hatù viene acquisita dalle Officine Maccaferri di Zola Predosa. La Maccaferri nel 1927 acquista anche la Ico (Istituto Chimico Opoterapico), ditta di siringhe, aghi ipodermici e termometri. Nel 1985 Hatù e Ico verranno poi accorpate, dando vita alla Hatù-Ico.[3][4]

Negli ultimi anni, dopo varie vicissitudini, la Hatù viene fusa con la Seton Scholl Italia andando a costituire la SSL Healthcare Italia. Quest'ultima è di fatto una filiale della SSL International (ossia Seton-Scholl-London International Group, con sede a Manchester). Della SSL Healthcare fa parte, oltre a marchi quali Dr. Scholl, Mister Baby, Sauber o Marigold, anche la concorrente Durex. E sotto Durex passano alcuni nomi storici di profilattici della Hatù quali ad esempio Settebello (nato nel 1960) o Jeans (nato nel 1991). La Hatù resta invece come marchio per una ristretta linea di prodotti.[1][5]

Nel 2010 la SSL International viene acquistata dalla Reckitt Benckiser per 2,54 miliardi di sterline (3,025 miliardi di euro). Agli inizi del 2011 a Casalecchio di Reno, viene aperta la procedura di mobilità del personale che provocherà a circa un centinaio di dipendenti la perdita del lavoro e la chiusura della sede di Casalecchio di Reno prevista entro lo stesso anno.

CuriositàModifica

  • Il termine usato di "goldone" (al plurale "goldoni"), sinonimo in uso in alcune regioni italiane di profilattico, deriverebbe dal nome del fondatore della Hatù.[5]
  • Un'altra derivazione del termine potrebbe essere una storpiatura del marchio "Gold One" (Dorato) visto che i preservativi americani, arrivati in Italia con la liberazione, avevano proprio quel nome.

NoteModifica

  1. 1,0 1,1 SSL Healthcare Italia
  2. L'Hatù chiude i battenti. Addio condom d' Italia, la Repubblica, 29 maggio 1998.
  3. Maccaferri
  4. Quidnovi
  5. 5,0 5,1 Corriere della sera.

Voci correlateModifica

Fonti Modifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale