FANDOM


« Io non sono cattiva, è che mi disegnano così!  »
(Jessica Rabbit)

Jessica Rabbit è un personaggio immaginario inventato da Gary Wolf e trasposto nel film d'animazione Chi ha incastrato Roger Rabbit, dove è la moglie del protagonista. La voce, nella versione originale, le viene data da Kathleen Turner e da Amy Irving per le parti cantate. In italiano le ha prestato la voce la doppiatrice Paila Pavese.

Jessica Rabbit - Why don't you do right?03:08

Jessica Rabbit - Why don't you do right?

Why don't you do right?

Caratteristiche del personaggio cinematografico Modifica

Jessica è la sorprendente moglie del coniglio Roger Rabbit. È una donna alta e seducente, indossa un vestito da sera rosso molto scollato con scarpe rosse dai tacchi molto alti e lunghi guanti viola; ha i capelli rossi e lunghi, le labbra carnose, il seno molto grande e occhi grandi e seducenti, sempre truccati di viola. È considerata lo stereotipo della femme fatale.

Fa la 'fardallina' con Marvin AcmeModifica

Si esibisce in un locale frequentato da umani e cartoni animati, dove, con le sue canzoni, manda in visibilio il pubblico maschile. Viene pedinata da Eddie Valiant e lui, fotografandola di nascosto, la vede fare un gioco, chiamato 'Farfallina', insieme a Marvin Acme. Per Roger, questo si chiama tradimento.

Quando Acme viene trovato morto, Jessica viene interrogata, dato che la polizia pensa che sia suo marito l'assassino, e, incontrando per caso Valliant, gli dà uno schiaffo, perché è a causa delle foto che aveva fatto a lei e ad Acme che Roger è accusato di omicidio. Qualche ora più tardi, Jessica va da Eddie e gli spiega che lei non ha voluto tradire Roger, voleva solo fare in modo che Maroon non cacciasse Roger da Cartoonia. Quando Eddie e Roger vanno da R.K. Maroon, lei dà una padellata a suo marito e lo chiude nel bagagliaio della sua macchina per toglierlo dai guai e quando Eddie entra a Cartoonia, lo salva dal giudice Morton.

Jessica e Eddie scappano da CartooniaModifica

Dato che Roger è scappato con la macchina di Eddie e le faine vogliono catturarli, Jessica e Eddie scappano da Cartoonia con Benny il taxi, ma il giudice e le faine riescono a catturarli. Quando le faine perquisiscono i due ostaggi, uno di loro infila una mano nel vestito di Jessica e viene morso da una tagliola.

Quando arriva anche Roger, lui e la moglie vengono legati e sospesi in aria (dove, tra l'altro, lei gli dichiara tutto il suo amore) per essere spruzzati con la cosiddetta "salamoia", l'unica sostanza che riesce ad uccidere i cartoni animati, ma Eddie riesce a sconfiggere il giudice e le faine, salvandoli.

Altre apparizioni cinematografiche Modifica

Oltre che nel film d'esordio, il personaggio appare anche nei cortometraggi interpretati dal marito e da Baby Herman, nonché alla fine del film A spasso nel tempo: l'avventura continua.

Nei fumetti Modifica

Jessica Rabbit è comparsa in storie a fumetti di Roger prodotte dalla Disney tra gli anni ottanta e novanta, inedite in Italia.

Citazioni Modifica

  • La frase più celebre di Jessica è "Io non sono cattiva, è che mi disegnano così".
  • Quando le viene chiesto cosa ci trova di attraente in Roger Rabbit lei risponde "mi fa ridere".

Jessica Rabbit su YouTubeModifica

Jessica Rabbit - Why don't you do right02:18

Jessica Rabbit - Why don't you do right

Canta: perchè non lo fai bene... come fanno alcuni altri uomini!

Come truccarsi nello stile "Jessica Rabbit"Modifica

A Makeup Transformation Me as Jessica Rabbit !!!!08:12

A Makeup Transformation Me as Jessica Rabbit !!!!

Come truccarsi come Jessica Rabbit

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.