FANDOM


Patrick Ray Pugliese (Teheran, 5 dicembre 1977) è un personaggio televisivo, attore e pittore italiano.


Biografia Modifica

Nato a Teheran il 5 dicembre 1977, vive tra Montecarlo e Milano. Inizia la sua esperienza televisiva come presentatore e giornalista per il canale satellitare Montecarlo Sat, conclusasi nel 2002.

Nel 2004, ottiene la notorietà nazionale partecipando alla quarta edizione[1]. del Grande Fratello, nella quale si classifica secondo e diviene uno dei personaggi di maggior richiamo in Mai dire Grande Fratello della Gialappa's Band, in onda nello stesso anno, grazie ad un'imitazione da parte di Fabio De Luigi.

Dopo il Grande Fratello, viene chiamato da Antonio Ricci per entrare a far parte del TG satirico Striscia la notizia con uno spazio appositamente creato per lui durante il quale ha il compito di consegnare il il Gongolo di Platino, alternativa con valenza positiva del ben più noto Tapiro d'Oro, solitamente consegnato da Valerio Staffelli.

Nel 2006, recita in una puntata di Casa Vianello, intitolata “Reality show”, al fianco di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Partecipa alla sit-com Radio Sex in onda su Alice Home Tv, al fianco di Martina Colombari, per la regia di Alessandro Baracco.

Nello stesso anno, viene nominato Cittadino Onorario di Arcevia nelle Marche, ottenendo la nomina di Cavaliere dell’Ordine dei Protettori della Madonna di Montevago esponendo una Mostra personale di suoi quadri nella Stanza Reale del Castello di San Pietro in Musio e assumendo l’appellativo di Patrick Ray Pugliese D’Arcevia.

Dal 2007, è DJ e produttore discografico, prediligendo la musica House, Underground, Progressive, Tech-House e confermando la tradizione musicale presente da generazioni nella sua famiglia con il nonno Angel Pugliese e suo padre Osvaldo Camahue.

Nel 2008, entra nelle sale cinematografiche come interprete del film “I Picciuli”, nato da un’idea di Alfredo Li Bassi, diretto da Enzo Cittadino.

Nel 2009, termina il suo ruolo in Striscia la Notizia e inizia una collaborazione con Giampietro Cutrino (Gip) del programma Le Iene, in onda su Italia 1 partecipando al progetto tv “[3] "One million year”.

Nel 2010, torna sul piccolo schermo nel programma Le iene su Italia 1.

Nel 2011, lavora come inviato per i programmi Domenica Cinque e Stasera che sera!, entrambi condotti da Barbara d'Urso su Canale 5, insieme a Veronica Ciardi, Serena Garitta e Margherita Zanatta

Nel 2012, in qualità di deejay producer, stringe collaborazioni con artisti di rilievo tra cui Nari&Milani, Dj Joseph B., Francesco Passantino, con i quali elabora alcuni progetti discografici come "Satisfaction Monster remix", "New flame", "Deep House Underground” e "Name it know it stop it ( Patrick Ray & Jünger )".

Contemporaneamente, annovera la sua presenza all'interno del palinsesto radiofonico di m2o con il programma Glam [4], condotto da Carlotta e Alessandro Lippi.

Il 13 febbraio 2012, entra nuovamente come concorrente nella casa del Grande fratello 12, insieme a Ferdinando Giordano e Cristina del Basso, anche loro ex-concorrenti delle edizioni precedenti, dai cui uscira' come finalista il 1 Aprile 2012, classificandosi al 3° posto.

Da luglio 2012 è conduttore[2] del programma per ragazzi Karaoke Super Show!, programma in onda su Super! insieme a Cristina D'Avena.

Un format estivo e vivace in cui i protagonisti sono i bambini e le famiglie, tenuto a battesimo nella prima puntata dal piu’ noto artefice di karaoke su piazza, Rosario Fiorello[3] .

L’8 novembre 2012 conduce in mondovisione, la prestigiosa serata finale del Fashion Tv Clubbing Awards 2012 a Monte Carlo, insieme ad Ania J.

TelevisioneModifica

TeatroModifica

Rassegna Teatrale “Carlo Dapporto” - Teatro Ariston - Sanremo:

RiconoscimentiModifica

Video MusicaliModifica

  • ”La chance" di Mitch e Squalo (2006).

NoteModifica

  1. http://it.wikipedia.org/wiki/Grande_Fratello_%28quarta_edizione%29 Grande Fratello (quarta edizione)
  2. [1]
  3. [2]

Collegamenti esterni Modifica

Scheda su Patrick Ray Pugliese dell'Internet Movie Database



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale