FANDOM


Gaston Bussiere- Exotic Dancers c 1880

"Danceurs exotiques", dipinto di Gaston Bussiere.

Lo spogliarello, o striptease secondo la nomenclatura di lingua inglese, è il termine che connota la tecnica dello spogliarsi lentamente degli indumenti. Ha valenza di azione di seduzione e può assumere forma di esibizione erotica - talvolta in chiave ironica - quando la platea di spettatori è costituita da più persone. All'interno del mondo dello spettacolo, è stato uno dei numeri centrali del genere teatrale chiamato burlesque.


Antica arte di seduzione Modifica

Salomè Franz von Stuck 010

La danza di Salomè - dipinto del 1906 di Franz von Stuck.

La capacità di mostrarsi gradatamente in intimità è un'antica arte di seduzione, perlopiù femminile.

Un antecedente viene ricordato nella nudatio mimarum dei ludi florales dell'antica Roma. Secondo la tradizione [1]] quando si accorse che per rispetto alla sua persona il popolo non richiedeva la nudatio mimarum si allontanò dal teatro, ma [[2]] stigmatizzò questo comportamento con i versi:

Nosses iocosae dulce cum sacrum Florae
Festosque lusus et licentiam volgi,
Cur in theatrum, Cato severe, venisti?
An ideo tantum veneras, ut exires?

Visto che conoscevi le cerimonie care alla festosa Flora, gli allegri giochi e la sfrenatezza del popolo, perché sei entrato in teatro, o severo Catone? O sei entrato solo per uscirne?

Altri riferimenti risalenti nel tempo riguardano la danza dei sette veli di Salomè, accennata nei Vangeli e riporta da Giuseppe Flavio, tante volte ripresa in opere teatrali.

Lo spogliarello moderno Modifica

Lo spogliarello come esibizione erotica, atta a compiacere una platea di persone, si compie generalmente in teatri, locali dedicati a questo genere di manifestazioni (detti appunto strip club), in cui una o più ragazze si spogliano al suono di musica o in feste di Addio al nubilato e celibato.

TeatroModifica

Molti locali notturni devono gran parte della loro fama agli spettacoli di striptease. Tra questi forse quello storicamente più famoso è il Moulin Rouge di Parigi. In questo locale sono addestrate ogni anno decine di ragazze che formano attrazioni importanti per i molti visitatori stranieri.

Lo strip (abbreviazione di uso comune) può terminare quando chi lo esegue rimane con la sola biancheria intima o spingersi sino al nudo integrale.

Questa forma di esibizionismo in occidente è stata per lungo tempo dominio di un pubblico maschile, ma da circa un ventennio conosce rinnovato interesse grazie allo sviluppo della libertà sessuale e all'evoluzione dei gusti. Lo spogliarello è ora compiuto anche da uomini ma, al contrario di quella femminile, è perlopiù esercitato da gruppi di atletici ballerini con minore carica erotica e rivolta ad una platea goliardica.

Spogliarelli celebri Modifica

Famose spogliarelliste sono state anche attrici e pin-up statunitensi del genere teatrale chiamato burlesque, come Gypsy Rose Lee, Betty Grable e Tempest Storm.

Cinema Modifica

Nel cinema internazionale, non solo di genere erotico, questa forma di seduzione ha goduto di attenzioni particolari, tanto che alcune scene di strip sono entrate nell'immaginario collettivo.

Tra queste si ricordano quelli di:

Televisione Modifica

Negli anni novanta in Italia ha avuto successo il programma televisivo Colpo Grosso, basato su un mix di giochi e spogliarelli e il cui format è stato esportato in numerosi stati tra cui la Germania (Tuttifrutti).

Strip pubblici Modifica

Nel mondo dello spettacolo si è fatto a volte ricorso allo spogliarello come attrazione per il grande pubblico. Si ricordano in proposito le performance delle attrici Sabrina Ferilli al Circo Massimo e di Anna Falchi allo stadio Olimpico di Roma. Entrambe, dopo averlo promesso durante il campionato si esibirono in una sorta di strip (parziale) per festeggiare assieme ai tifosi la conquista di un importante trofeo da parte della loro squadra.

Tipica sequenza di uno striptease...Modifica

File:Strip @ Salon Mutzenbacher 2010 1.jpg


File:Strip @ Salon Mutzenbacher 2010 2.jpg

Altri progetti Modifica

  • Commons-logo Wikimedia Commons contiene file multimediali su Striptease
  • Wikizionario contiene la voce di dizionario «Striptease»
  • Lo spogliarello nei decenni, su YoutubeModifica

    1940Modifica

    STRIP TEASE 1940's02:42

    STRIP TEASE 1940's

    Spogliarello negli anni quaranta



    1950Modifica

    Blaze Starr in a high quality film from the 1950's06:17

    Blaze Starr in a high quality film from the 1950's. Burlesque Strippere Strip

    Blaze Starr in uno spogliarello degli anni 50




    1960Modifica

    Striparama Magazine Strippers Striptease Burlesque01:21

    Striparama Magazine Strippers Striptease Burlesque

    Pot-purri di adorevoli spogliarelli degli anni 60...




    1970Modifica

    1980Modifica

    1990Modifica

    La cosiddetta parità sessuale introduce lo spogliarello maschile... ma dove si è visto che nello spogliarello femminile si lecchi la vulva?

    2000Modifica

    2010'Modifica

    The Hahlat Housewife (Boston Burlesque Expo 2010)04:29

    The Hahlat Housewife (Boston Burlesque Expo 2010)

    Lo spogliarello diventa di massa, più moderato, ironico e senza debordare nel Hard Core. Grazie al Burlesque!










    Collegamenti interniModifica

    Collegamenti esterniModifica



    Template:Nudità

    Ad blocker interference detected!


    Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

    Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

    Inoltre su FANDOM

    Wiki casuale