FANDOM


Umberto Smaila (Verona, 26 giugno 1950) è un cabarettista e personaggio televisivo italiano.

Umberto Smaila

Umberto Smaila

BiografiaModifica

Con I Gatti di Vicolo MiracoliModifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Gatti di Vicolo Miracoli.

Iniziò la sua carriera nel 1971 insieme a Jerry Calà, Franco Oppini, Gianandrea Gazzola, Nini Salerno, Spray Mallaby con il gruppo I Gatti di Vicolo Miracoli. Il debutto avvenne al Derby Club di Milano. Nel 1972 pubblicano l'album I Gatti di Vicolo Miracoli.

Le prime apparizioni televisive dei Gatti furono ne Il Dirodorlando (1975), sull'allora Programma Nazionale della RAI, una sorta di quiz per ragazzi condotto da Ettore Andenna.

Nel 1976 abbandonarono il gruppo Gianandrea Gazzola e Spray Mallaby, mentre rientrò Franco Oppini, che aveva già fatto una breve apparizione nel gruppo al suo inizio.

La trasmissione che li rese celebri fu Non Stop del 1977 per la regia di Enzo Trapani.

Nel 1978, fu ospite a Sprolippio, condotto da Claudio Lippi. Nello stesso anno partecipò al varietà Cabarout. Tra gli attori citiamo: Giorgio Faletti, Massimo Boldi. La canzone di successo del gruppo fu Capito!!!.

Nel 1981 Jerry Calà uscì dal gruppo, mentre i tre Gatti superstiti continuarono insieme le loro partecipazioni.

Nel 1985, parteciparono al varietà Quo Vadiz? e al gioco a quiz Help!, dove insieme a Fabrizia Carminati improvvisavano vari sketch e candid camera (Smaila conduceva il programma, con la Carminati come valletta). La canzone Verona Beat, che al sabato era sigla di chiusura di Help!, sarà anche la canzone simbolo dello storico scudetto dell'Hellas Verona.

Nel 1985 parteciparono alla parodia dei Promessi Sposi realizzata dal Quartetto Cetra, interpretando i bravi.

Colpo Grosso Modifica

Nel 1986 prese il posto di Marco Columbro al timone del gioco a quiz C'est la vie. Nel 1987 presentò il quiz cult Colpo Grosso, trasmesso su Italia 7, e nel 1989 un nuovo gioco a quiz intitolato Babilonia. Nel 1991, Smaila interpreta il ruolo di Luigi XIII nel musical I Tre Moschettieri, trasmesso su Canale 5. Nel 1992 partecipò alla trasmissione di Canale 5 Buona domenica con Harold "Harry" Davies.

Nel corso degli anni ottanta presentò assieme a Franco Oppini una nota trasmissione di Antenna 3 dove si esibiva anche accompagnandosi con un pianoforte a coda bianco.

Sempre su Antenna 3, nel 2010 Smaila ha condotto insieme a suo figlio Rudy In viaggio con papà (titolo preso a prestito dal noto film di Alberto Sordi), una trasmissione che ha visto padre e figlio confrontarsi su temi sempre diversi. Nello stesso anno, in un'intervista rilasciata a Playboy, Umberto Smaila ha dichiarato, a proposito della sua attività lavorativa:

« Mi chiedete quando penso di mettermi a riposo?!? No, No, No! Non ci voglio pensare proprio![1]  »

Smaila conduce infatti anche uno spettacolo a Sharm el-Sheikh e a Margherita di Savoia (BAT), con il nome del night club Smaila's.

Filmografia Modifica

Regista Modifica

Attore Modifica

Musicista Modifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. Playboy Italia intervista Umberto Smaila - su Il Giornale del 12 maggio 2010

Altri progetti di Wikimedia Modifica

  • Commons-logo Wikimedia Commons contiene file multimediali su Umberto Smaila
  • Collegamenti esterni Modifica

    Fonti Modifica

    Umberto Smaila su YoutubeModifica

    Colpo Grosso - Episodio 826:42

    Colpo Grosso - Episodio 8



    Ad blocker interference detected!


    Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

    Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

    Inoltre su FANDOM

    Wiki casuale